Notizie e comunicati

MAGIC – GRAN GALA DI ILLUSIONISMO IN ARRIVO AL TEATRO VERDI DI BRINDISI.

dicembre 19, 2017
Francesca-Remorini

Magic Gran Gala, uno spettacolo di illusionismo, capace di coinvolgere adulti e bambini, un tuffo nell’immaginario che promette divertimento, suspense e colpi di scena.

È stato presentato ieri sera nella pinacoteca «Salvatore Cavallo» di San Michele Salentino lo spettacolo «Magic – Gran Gala di Illusionismo», in programma nel Nuovo Teatro Verdi di Brindisi venerdì prossimo 22 dicembre, con inizio alle ore 20.30. All’incontro, organizzato dall’assessorato alla Cultura di San Michele, hanno partecipato il sindaco, Giovanni Allegrini, l’assessore alla Cultura, Tiziana Barletta, che ha moderato gli interventi, il direttore artistico del Teatro Verdi, Carmelo Grassi, l’autrice e regista del magic show, Francesca Bellucci, infine il direttore artistico della produzione, firmata dalla romana «WonderArt Entertainment», Alessio Masci.

 

«Magic è uno spettacolo di illusioni – ha detto Francesca Bellucci, originaria proprio di San Michele Salentino ma da diversi anni a Roma -, di indimenticabili sorprese e di momenti straordinari, un sapiente mix di divertimento, stupore e attimi di tensione. La magia non è solo curiosità ma deve saper divertire e arricchire, ecco perché lo show che proponiamo è ispirato all’arte varia. Sarà l’occasione per lasciarsi rapire dalla magia dei migliori prestigiatori, manipolatori, mentalisti e illusionisti, tra atmosfere misteriose e fantastiche, momenti comici e poetici. Magic vuole regalare a tutti la formula per distaccarsi dalla realtà, per rallentare il tempo e risvegliare il senso di meraviglia, la scintilla da cui parte ogni cosa. La mia regia? Provo a lasciare nel pubblico la sensazione che lo spettacolo sia finito troppo presto. Se accade, vuol dire che tutto ha funzionato a dovere».

 

«Le stagioni del Verdi – ha aggiunto Carmelo Grassi – sono aperte a tutte le forme di spettacolo, specie a quelle che intercettano nuove fasce di pubblico. La scelta di Magic mira a due obiettivi: portare sul palcoscenico brindisino un genere che in Europa, specie nelle più importanti capitali, riscuote successo assieme al nouveau cirque, e portare in platea la famiglia, ciò che è davvero mancato al teatro negli ultimi anni».

 

«Uno spettacolo ricco di effetti magici e di numeri incredibili  – ha concluso Alessio Masci, allievo della «Silvan Magic Academy» – adatto per tutte le età. I diversi performer si alterneranno sul palco in un crescendo di emozioni e colpi di scena. A fare da collante a tutti i momenti sarà Tino Fimiani, un nome storico nel mondo della comicità e della magia, un artista eclettico e geniale. Ci saranno anteprime assolute, dalla magia sognante e visionaria a quella più rock di Van Denon e della sua assistente, oltre ai virtuosismi di un illusionista per bambini che per la prima volta sfila all’interno di un gala magico. Un’ora e mezza per uscire dalla realtà e poi farvi ritorno portando con sé la consapevolezza del magico».

 

Meraviglia e sorpresa, stupore e incanto, un filo rosso che ricompone le atmosfere del Natale, un family show che celebra la famiglia a un passo dalla festa. Lo spettacolo nasce nel 2013 e debutta a Roma nell’Auditorium della Conciliazione. La narrativa è quella di sempre, un seguito di performance di prestigiatori e illusionisti che esploreranno il mondo della magia e le sue forme, lungo un viaggio nella dimensione dell’illusione con uno stile unico ispirato ai grandi varietà. Si passerà dall’incantevole manipolazione di colombe del mago Charliny, un classico dell’illusionismo che farà rivivere le magiche atmosfere anni Cinquanta, ai numeri di cartomagia di Alessio Masci, alle grandi illusioni di Van Denon e della sua assistente Nicole che daranno vita a uno show pieno di pathos e presenteranno un’attrazione unica, dal titolo “Interlude”, nella quale l’assistente passerà attraverso il corpo del prestigiatore a vista del pubblico, oltra a due anteprime esclusive a livello mondiale.

 

Dunque, uno spettacolo di magia con note di cabaret e varietà, che abbraccia un target senza limiti per ricreare in modo originale la magia del Natale a misura di famiglia. Nella sfilata di maghi e prestigiatori ci sarà spazio anche per il soprano cassinate Carla Mazzarella e le evoluzioni della ginnasta nazionale Silvia Sarritzu, che si ispireranno alla vivace leggerezza da “fabbrica dei sogni”. Al pari di un’artista circense che si farà ricordare per la sua mirabolante e poetica esibizione di nouveau cirque. Si parte alle 20.30 per un viaggio emozionale tra sorprese, momenti straordinari e inattesi, e soprattutto l’occasione di vivere il magico sulla scia di grandi stelle della magia provenienti da tutto il mondo.

 

Ultimi posti disponibili su vivaticket.it o in biglietteria (info 0831 562 554).

Articoli correlati

Non ci sono commenti

Lascia un commento

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Leggi articolo precedente:
Il Coro Nate Brown & One Voice
UNO STRAORDINARIO CONCERTO GOSPEL PER VIVERE LA MAGIA DEL NATALE.

Il Coro Nate Brown & One Voice  protagonista di un grande spettacolo in programma, nella Basilica Cattedrale mercoledì 20. Dagli...

Chiudi