Notizie e comunicati

La coreografia della Dame aux camélias sul palco della Scala.

dicembre 23, 2017
La Dame aux camélias

La Dame aux camélias con le coreografie di John Neumeier al Teatro alla Scala. 

 

Anche nel periodo delle feste l’attività Il Teatro alla Scala non si ferma e il sipario è pronto ad alzarsi nuovamente per due recite di Andrea Chénier e de Il barbiere di Siviglia per i bambini, oltre ai numerosi appuntamenti pomeridiani e serali con La Dame aux camélias, capolavoro coreografico di John Neumeier, annoverato fra i maggiori coreografi viventi per le sue innovazioni nel balletto drammatico.

Ispirandosi al celebre romanzo di Alexandre Dumas (figlio), Neumeier costruisce il suo dance drama con un sontuoso disegno scenico, scandendo lo svolgersi della vicenda (già d’ispirazione per La traviata di Verdi) in un montaggio di sequenze quasi cinematografiche. Come in un flashback, riviviamo l’amore tormentato della cortigiana Marguerite, la sua rinuncia incompresa all’amato Armand e la morte prematura, sulle note struggenti di Chopin.

Negli intensi ruoli principali di Marguerite e Armand si alterneranno le coppie Emanuela Montanari – Claudio Coviello e Nicoletta Manni – Timofej Adrijashenko. Nella recita speciale del 31 dicembre saranno in scena, per la prima volta alla Scala, Anna Laudere e Edvin Revazov, entrambi Principal del Balletto di Amburgo.

Biglietti per le recite del 23, 29, 30 dicembre e 4, 10, 13 gennaio da 11 a 150 euro più prevendita.
Biglietti per la recita speciale del 31 dicembre ore 18 da 11 a 180 euro più prevendita.
Biglietti per la recita di ScalAperta del 3 gennaio da 5,50 a 75 euro più prevendita.

Articoli correlati

Non ci sono commenti

Lascia un commento

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Leggi articolo precedente:
Prorogato al 15 gennaio 2018 il termine per l’iscrizione al corso di “Tecnica e stile del repertorio verdiano”

ACCADEMIA VERDIANA 2018. Prorogato al 15 gennaio 2018 il termine per l’iscrizione al corso di “Tecnica e stile del repertorio verdiano”che...

Chiudi