Notizie e comunicati

2018 Anno Rossiniano, il Teatro Regio di Torino celebra il grande compositore pesarese Gioachino Rossini (1792-1868) a 150 anni dalla morte.

marzo 15, 2018
Gioachino Rossini

2018 ANNO ROSSINIANO • AL REGIO DI TORINO IL BARBIERE DI SIVIGLIA DIRETTO DA ALESSANDRO DE MARCHI CON LA REGIA DI VITTORIO BORRELLI.

L’Anno Rossiniano celebra nel 2018 i 150 anni dalla morte del grande compositore pesarese Gioachino Rossini (1792-1868). Il Teatro Regio partecipa all’omaggio mettendo in scena tre allestimenti della sua opera più famosa, Il barbiere di Siviglia: due vanno in prima al Regio questa settimana, il terzo sarà in scena dal 5 al 7 aprile al Piccolo Regio.

 

Per la Stagione d’Opera, dal 16 al 25 marzo va in scena al Teatro Regio IL BARBIERE DI SIVIGLIA diretto da Alessandro De Marchi, nel fortunato allestimento con la regia di Vittorio Borrelli, le scene di Claudia Boasso, i costumi di Luisa Spinatelli e le luci di Andrea Anfossi. Uno spettacolo che valorizza il capolavoro dell’opera buffa, con la sua eleganza melodica, l’elettrizzante vitalità ritmica e la geniale strumentazione. L’opera, che ancora oggi, a più di 200 anni dalla Prima, continua a divertire il pubblico di ogni età, annovera le presenze sul palco di Francesco Marsiglia (Almaviva), Simone Del Savio (Bartolo), Marina De Liso (Rosina), Davide Luciano (Figaro) e Carlo Lepore (Basilio), artisti dalla spiccata vis comica e grandi esperti del repertorio rossiniano. Completano il cast Marta Calcaterra, Lorenzo Battagion, Franco Rizzo, Riccardo Mattiotto e Gianluigi Pizzetti. Orchestra e Coro sono quelli del Teatro Regio, maestro del coro è Andrea Secchi. La produzione de Il barbiere di Siviglia è realizzata con il sostegno di Italgas, Socio fondatore del Teatro Regio. Le quattro recite hanno fatto da tempo registrare il tutto esaurito.

 

E c’è Rossini anche per gli studenti con :  LA SCUOLA ALL’OPERA

TUTTI DAL BARBIERE!, IL ROSSINI BUFFO RACCONTATO AI RAGAZZI

Giovedì 22 marzo ore 10.30 al Teatro Regio recita per le scuole di TUTTI DAL BARBIERE!. Il barbiere di Siviglia raccontato ai ragazzi, opera pocket con testi e adattamento dal melodramma buffo rossiniano a cura di Vittorio Sabadin, indirizzato a bambini e ragazzi dagli 8 ai 16 anni. L’Orchestra del Teatro Regio è diretta da Giulio Laguzzi, la regia “a due” è curata da Vittorio Borrelli e Anna Maria Bruzzese. Interpreti: Enrico Iviglia (Almaviva), Matteo D’Apolito (Bartolo), Aurora Faggioli (Rosina), Enrico Marrucci (Figaro), David Cervera (Basilio), Maria Sole Mainini (Berta) e Gianluigi Pizzetti (Ambrogio). A raccontare al pubblico le ingarbugliate ed esilaranti vicende uscite dalla penna di Beaumarchais, l’attore Gabriele Bocchio nel ruolo di Gioachino Rossini.

Replica per le scuole venerdì 23 marzo ore 10.30 e, per “Al Regio in famiglia, recite aperta a tutti sabato 24 marzo alle ore 16 (posti a € 15, ridotti € 10 per gli under 16, in vendita alla Biglietteria).

Articoli correlati

Non ci sono commenti

Lascia un commento

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Leggi articolo precedente:
Venerdi 16 marzo, la Petite Messe Solennelle
Venerdi 16 marzo, a San Lorenzo in Damaso con la “Petite messe solennelle” di Rossini.

Il concerto del Teatro dell’Opera di Roma a San Lorenzo in Damaso con la “Petite messe solennelle” di Rossini. Venerdì...

Chiudi