Notizie e comunicati

Sabato 14 settembre alle ore 11.00, il Coro di Voci Bianche del Teatro di San Carlo canta  in Senato.

settembre 12, 2019

Sabato 14 settembre alle ore 11.00 il Coro di Voci Bianche del Teatro di San Carlo diretto da Stefania Rinaldi si esibirà in Senato nell’ambito di “Senato&Cultura”.

La rassegna, voluta dalla Presidente Elisabetta Casellati,  vede il Senato della Repubblica e Rai Cultura impegnati a valorizzare il patrimonio artistico e culturale nazionale.

“Sono molto grata alla Presidente Casellati – afferma la Sovrintendente del Teatro di San Carlo Rosanna Purchia –  non solo per questo omaggio alla cultura napoletana, ma per aver pensato ai nostri ‘artisti’ più giovani, ovvero al Coro di Voci Bianche. La formazione musicale è imprescindibile nella crescita di una persona e non solo: conoscere la musica porta anche un innalzamento del livello civile e sociale e i giovani sono concreta testimonianza di questo processo”.

Omaggio a Napoli è il titolo dell’appuntamento, un impegno alto profilo istituzionale dunque, incentrato sulle eccellenze napoletane e che vedrà protagonisti a Palazzo Madama i circa 70 giovani e giovanissimi cantori (bambini e ragazzi dagli 8 ai 16 anni) che compongono il Coro di Voci Bianche del Massimo napoletano. Nato nel 2004, Il Coro di Voci Bianche partecipa attivamente alla Stagione Lirica e alla Sinfonica del Teatro di San Carlo, non ultima l’esecuzione della “Terza” di Mahler diretta da Zubin Mehta. Nel corso degli anni il Coro è stato diretto da prestigiosi direttori come Antonio Pappano, Jeffrey Tate, Nello Santi, Nicola Luisotti, Juraj Valčuha.

Il Coro ha inoltre una propria intensa attività concertistica legata ad attività sociali e di beneficenza.

 

Coro voci bianche del San Carlo

Il Coro di Voci Bianche del Teatro di San Carlo è nato nel 2004. Crescere con la musica è per i giovani cantori del Coro una realtà quotidiana: nel corso di questi anni, centinaia di ragazze e ragazzi di varie età hanno avuto l’opportunità di approfondire le proprie competenze musicali, di scoprire in sé il talento, di vivere l’esperienza del teatro musicale, di esibirsi al fianco di famosi interpreti. Tra le produzioni più importanti a cui ha partecipato il Coro ricordiamo il Socrate immaginario di Paisiello/De Simone al Teatro alla Scala di Milano, brani dal Mefistofele di Boito in collaborazione con l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, l’oratorio Mysterium di Rota per il Festival Internazionale di Musica e Arte Sacra a Roma; La bohème di Puccini all’Arena Flegrea e al Teatro di San Carlo, La dama di picche di Cˇ ajkovskij, Dante-Symphonie di Liszt a Bari e al Teatro di San Carlo, Otello di Verdi, il Dvd in collaborazione con Rai Educational “Era” di maggio di De Simone, Carmen di Bizet alle Terme di Baia, Parsifal di Wagner, Werther di Massenet, L’enfant et les sortilèges di Ravel, Robinson di Boccadoro, Turandot di Puccini, La damnation de Faust di Berlioz; Tosca di Puccini al Teatro Grande di Pompei, Anima di Ferri, Carmina Burana al Teatro Grande di Pompei, Napucalisse di Battistelli/Borrelli, Pergolesi in Olimpiade di De Simone, Chi rapì la topina Costanza? di Vacca, Requiem in memoria di Pier Paolo Pasolini di De Simone, European in collaborazione con il Teatro Festival di Napoli, Dieci storie proprio così di Teatro di San Carlo Giordano/di Pofi, Il piccolo spazzacamino di Britten, Rai di Napoli e Festival Internazionale di Ravello, Pagliacci di Leoncavallo, Sinfonia n. 3 di Mahler. Il Coro è stato diretto tra gli altri da Tate, Mehta, Pappano, Santi, Inbal, Luisotti, Guingal, Mianiti, Rinaldi, Battistoni, Webb, Axelrod, Valcˇuha, Bernàcer, Ranzani, Ceccherini, Fogliani. Tra i giovani talenti passati nelle fila del Coro di Voci Bianche ricordiamo Lele (vincitore Sanremo Giovani 2017), Luigi Catani (attore La criptonite nella borsa 2011), Vincenzo Costanzo (tenore Madama Butterfly, La rondine, Macbeth).

Il Coro ha, inoltre, una intensa attività concertistica legata alle iniziative sociali, di promozione e beneficenza, organizzate dal Teatro. La direzione del Coro e del Laboratorio è affidata sin dalla sua fondazione a Stefania Rinaldi.

 

 

 

Articoli correlati

Non ci sono commenti

Lascia un commento

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Leggi articolo precedente:
Al Teatro del Maggio dal 14 settembre, torna “La Traviata” con la regia di Francesco Micheli.

Dal 14 settembre va in scena l'allestimento entrato a far parte del repertorio del teatro con tre recite in programma con...

Chiudi