Notizie e comunicati

COPPÉLIA : la favola della ragazza dagli occhi di smalto al Teatro Regio di Parma.

febbraio 1, 2018

COPPÉLIA nel celebre balletto di Léo Delibes, per il pubblico delle famiglie con il RegioYoung.

La favola della ragazza dagli occhi di smalto al Teatro Regio di Parma, sabato 10 febbraio 2018 ore 15.30 e ore 18.00.

Torna la danza a RegioYoung, la Stagione del Teatro Regio di Parma dedicata al pubblico delle famiglie e delle scuole, che sabato 10 febbraio 2018 alle ore 15.30 e alle ore 18.00 presenta il classico del balletto Coppélia.

Sulla musica di Léo Delibes, Lucia Giuffrida, Francesco Frola e Adria Velazquez Castillo curano la coreografia dall’originale di Arthur Saint-Leon, interpretata dagli allievi del Corso di formazione professionale per danzatori di Professione Danza di Parma, con protagonisti  Sabina Rode Donis (Coppélia), Zarah Frola (Swanilda), Matteo Lelaj (Franz), Mauro Procacci (Coppelius).

 

Tratto da un racconto di Ernst Theodor Amadeus, scrittore romantico e compositore tedesco, il balletto racconta, tra equivoci, gelosie e travestimenti, la storia di Coppélia, la ragazza dagli occhi di smalto. Il misterioso dott. Coppelius, un po’ scienziato e un po’ stregone, ha venduto al giovane Franz un cannocchiale magico. Guardandovi attraverso, scorge una stupenda fanciulla affacciata alla finestra della casa del dottore e, dimenticandosi della promessa sposa Swanilda, si innamora pazzamente di lei. Ma chi è quella ragazza così bella? Forse la figlia segreta del dottore? La musica, pittoresca e ispirata, è quella di Léo Delibes, ricco di temi capaci di caratterizzare ogni personaggio ed esprimerne sentimenti e personalità.

 

I biglietti per gli spettacoli (Ridotto fino a 15 anni € 8,00; Intero € 12,00) sono in vendita presso la biglietteria del Teatro Regio di Parma e online su teatroregioparma.it. Per informazioni e prenotazioni Tel. 0521203949, educational@teatroregioparma.it.

 

 

Teatro Regio di Parma

sabato 10 febbraio 2018, ore 15.30 e ore 18.00

 

COPPÉLIA

Spettacolo di danza, da 4 anni

 

Musica Léo Delibes

 

Coreografia

Lucia Giuffrida, Francesco Frola, Adria Velazquez Castillo dall’originale di Arthur Saint-Leon

 

Coppelia Sabina Rode Donis

 

Swanilda Zarah Frola

 

Franz Matteo Lelaj

 

Coppelius Mauro Procacci

 

Amiche di Swanilda  Isabel Cobelli, Alessia Giacomelli, Kristina Bochkova Grossi, Lisa Malaguti

 

Amici di Franz  Marek Brafa Misicoro, Antoniomanuel Calvanese, Simone di Filippo, Daniele Natale, Jorge Emilio Pena de la Canal, Alec Patricio Reyes Manzo, Carlo Sartore, Edoardo Torresin

 

Borgomastro Cristian Catto

 

Vice Borgomastro Andrea Francesco Miraglia

 

Solisti Mazurka Chiara Giordano, Daniele Natale

 

Solisti Czarda Miriam Fontana, Antoniomanuel Calvanese

 

Corpo di ballo Aviles Magana Valentina, Benedetta Baroni, Andrea Beaven Hermida, Beatrice Bertoli, Emma Cagna, Anna Carcelli, Giuditta Cocconi, Aurora Costa, Giulia Dell’Antone, Camilla Ettorre, Beatrice Falzone, Rachele Ferrari, Giulia Ferrarini, Emma Lucia Ferrigno, Giulia Fertonani Affini, Maria Elena Ghidini, Jhoele Giuffrida, Letizia Greco, Davide Libratti, Ivan Malaguti, Laura Mercado, Maddalena Montanari, Marta Nasciuti, Nnamdi Christopher Nwagwu, Nicole Pancirolli, Alice Pelizza, Chiara Presa, Victoria Racca, Jade Naima Requet, Riccardo Righini, Ana Isabel Rosas Lopez de Escalera, Lara Rossi, Giorgia Sartori, Arianna Savina, Rebecca Speroni, Eugenia Trivioli, Sara Veritiero.

 

A cura di Professione Danza Parma

Articoli correlati

Non ci sono commenti

Lascia un commento

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Leggi articolo precedente:
Nono concerto del ciclo integrale delle sinfonie di Dmitrij Šostakovič al Maggio Fiorentino.

Domenica 4 febbraio, alle ore 16.30, Alpesh Chauhan torna a dirigere l’Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino.  Il programma si apre...

Chiudi