Notizie e comunicati

Per l’inaugurazione di Verdi Off e l’anteprima del Festival Verdi, una grande festa in musica invade le strade di Parma.

settembre 13, 2019

Sabato 14 settembre 2019, ore 17.00, al Ridotto del Teatro Regio di Parma, la presentazione de ” I due Foscari”  ingresso libero) e sabato 21, dalle ore 18.00 alle 23.00,  “Verdi Street Parade”.

 

Per l’inaugurazione di Verdi Off e l’anteprima del Festival Verdi, una grande festa in musica invade le strade di Parma: oltre 1100 tra attori, musicisti, cantanti, ballerini, circensi e coristi si alternano fino a sera in spettacoli e concerti dedicati al Maestro e alle sue opere, in un percorso ricco di sorprese, dal Teatro Regio di Parma a Piazza Picelli,passando in Piazza della Pace, in occasione della sua inaugurazione, per concludersi in Piazza Duomo.

Dal Teatro Regio di Parma a Piazza Picelli e ritorno in Piazza Duomo, attraversando Piazza della Pace.

sabato 21 settembre 2019, dalle ore 18.00 alle 23.00

Piazza Duomo

ore 22.30 spettacolo di fine parata

 

PRIMA CHE SI ALZI IL SIPARIO “I DUE FOSCARI”

Lo storico della musica Giuseppe Martini metterà in luce gli aspetti salienti dell’opera in debutto al Festival Verdi, nell’incontro a ingresso libero con la partecipazione degli allievi del Conservatorio di Musica “Arrigo Boito” di Parma.

I due Foscari, l’opera che inaugurerà il Festival Verdi 2019 il prossimo 26 settembre, sarà presentata sabato 14 settembre alle ore 17.00 al Ridotto del Teatro Regio di Parma, nell’incontro a ingresso libero di Prima che si alzi il sipario, a cura di Giuseppe Martini che ne racconterà la genesi, la storia e le curiosità, con la partecipazione dei cantanti del Conservatorio di Musica “Arrigo Boito” di Parma, il soprano Qianbing Deng e il tenore Alessandro Vannucci, coordinati da Donatella Saccardi e accompagnati al pianoforte da Claudia Gori, che ne interpreteranno dal vivo i brani più celebri. I prossimi incontri di presentazione delle opere sono in programma al Ridotto del Teatro Regio il 17 settembre 2019 alle ore 17.00 per Luisa Miller e il 21 settembre 2019 alle ore 17.00 per Nabucco. Dino Rizzo cura l’approfondimento su Aida al Museo Casa Barezzi di Busseto il 22 settembre 2019 alle ore 17.30.

 

I due Foscari (recite 6, 11, 17 ottobre) andrà in scena in un nuovo allestimento firmato da Leo Muscato, con le scene di Andrea Belli, i costumi di Silvia Aymonino, le luci di Alessandro Verazzi. Sul podio della Filarmonica Arturo Toscanini e del Coro del Teatro Regio di Parma, preparato da Martino Faggiani, Paolo Arrivabeni dirige l’edizione critica dell’opera a cura di Andreas Giger, interpretata da un cast con protagonisti Vladimir Stoyanov (Francesco Foscari), Stefan Pop (Jacopo Foscari), Maria Katzarava (Lucrezia Contarini), Giacomo Prestia (Jacopo Loredano), Francesco Marsiglia (Barbarigo), Gianni De Angelis (Servo) e Erika WenMeng Gu (Pisana) con Vasyl Solodkyy (Fante), questi ultimi già allievi dell’Accademia Verdiana del Teatro Regio di Parma. Gli interventi musicali della banda in palcoscenico sono affidati all’Orchestra Giovanile della Via Emilia. L’opera è realizzata in coproduzione con Teatro Comunale di Bologna.

Articoli correlati

Non ci sono commenti

Lascia un commento

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Leggi articolo precedente:
Al via la campagna abbonamenti e la vendita dei biglietti della Stagione lirica e balletto 2019/20 del Teatro del Maggio Fiorentino.

Il Teatro del Maggio dà il via anche alla campagna di abbonamenti per la stagione d’opera e balletto 2019/2020 a...

Chiudi