Notizie e comunicati

Concerto per la Memoria con Letizia Dei (soprano) e Liubov Gromoglasova (pianoforte) a Martina Franca.

gennaio 25, 2018
CONCERTO PER LA MEMORIA 2018

Concerto per la Memoria all’Auditorium della Fondazione Paolo Grassi, sabato 27 febbraio 2018, ore 19.30.

Concerto per soprano e pianoforte, nella Giornata della Memoria allla Fondazione Paolo Grassi, che come ogni anno, ricorda la tragedia dell’Olocausto attraverso la musica, con un  programma che mira a sottolineare l’importanza della cultura ebraica nella storia della civiltà.

Il soprano Letizia Dei e la pianista Liubov Gromoglasova saranno le protagoniste del concerto liederistico dedicato a compositori di origine ebraica di epoche differenti, da Mendelssohn a Bernstein, di cui tra l’altro quest’anno ricorre il centenario della nascita.
Appuntamento a sabato 27 gennaio 2018 alle ore 19.30 nell’Auditorium della Fondazione Paolo Grassi.
[Ingresso libero]

PROGRAMMA 

Felix Mendelssohn-Bartholdy
da 6 Gesänge Op. 34: “Auf Flügeln des Gesanges”

Alban Berg
“7 Früer Lieder”: Nacht, Schilflied, Die Nachtigal, Traumgekrönt, Im Zimmer, Liebesode, Sommertage.

Arnold Schönberg
da “Cabaret Songs”:
Galathea
Arie aus dem Spiegel von Arcadien

Erich Wolfgang Korngold
“4 Shakespeare Songs”, Op. 31:
Desdemona’s song
Under the Greenwood tree
Blow, blow, thou winter wind
When birds do sing

Dmitrij Šostakovič
Dalla poesia popolare ebraica, Op. 79a: “Canto della fanciulla”

Leonard Bernstein
“When my soul touches yours”
“Silhouette”

**************
LETIZIA DEI, soprano
Nata a Firenze inizia gli studi musicali prima alla Scuola di Musica di Fiesole poi al Conservatorio di Musica Luigi Cherubini di Firenze dove consegue il diploma in canto sotto la guida della Maestra Marta Taddei. In seguito si perfeziona con i maestri Bruno Rigacci e Alessandra Althoff Pugliese. Ha frequentato i corsi del Mozarteum di Salisburgo, dell’Accademia di Alto Perfezionamento Cà Zenobio di Treviso, il Cantiere Lirico di Livorno e il Maggio Formazione. Fra i ruoli che ha debuttato ci sono Cherubino, Zerlina e Dorabella della trilogia Mozart-Da Ponte, Nedda da Pagliacci di Leoncavallo, Nella in Gianni Schicchi di Puccini. Ha partecipato a due World Première di International Opera Theatre di Philadelphia. È stata invitata dalla Harding university di Searcy in Arkansas a tenere concerti in America e in Inghilterra. Dal 2004 è docente della classe di canto presso l’Athenaeum Musicale di Firenze, per conto del quale dirige da 10 anni il Light Gospel Choir.

LIUBOV GROMOGLASOVA, pianoforte
Si è laureata con lode presso il Conservatorio Tchaikovsky di Mosca e ha continuato gli studi seguendo corsi di perfezionamento musicale presso il Conservatorio di Mosca nelle classi delle Prof.sse Kuznetsova e Sorokina. Si esibisce con successo a Mosca e all’estero come solista, in duo pianistico con la sorella Anastasia, con orchestre e in varie formazioni musicali, tra cui il Trio “Giconda De Vito” della Fondazione Paolo Grassi con cui ha realizzato una tournée in Spagna grazie al programma Puglia Sounds Export 2017. Ha vinto premi e diplomi in numerosi concorsi internazionali (Russia, UK, Italia). Collabora stabilmente con la Fondazione Paolo Grassi e con il Festival della Valle d’Itria.

Articoli correlati

Non ci sono commenti

Lascia un commento

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Leggi articolo precedente:
Nella Sala Filarmonica il primo appuntamento con “Pierino e il lupo” dedicato agli studenti.

Pierino e il lupo apre la Rassegna per le Scuole  "IL TEATRO SI RACCONTA"  al Teatro Filarmonico di Verona.  ...

Chiudi