Notizie e comunicati

Il Comune di Busseto indice la nuova edizione, la cui direzione è affidata al Teatro Regio di Parma.

dicembre 20, 2017

 

 

 

Il Comune di Busseto indice il 56° Concorso Internazionale Voci Verdiane Città di Busseto.

Il Comune di Busseto indice il 56° Concorso Internazionale Voci Verdiane Città di Busseto, realizzato sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, in onore e memoria di Carlo Bergonzi, rivolto a tutti i giovani cantanti fra i 18 e i 33 anni, che si svolgerà a Busseto dal 12 al 17 giugno 2018. Iscrizioni via email entro il 27 aprile 2018 all’indirizzo vociverdiane@teatroregioparma.it.

Ai candidati, oltre ai premi, la possibilità di essere parte del cast di “Un giorno di regno”nell’ambito del Festival Verdi 2018.

Iscrizioni via email entro il 27 aprile

Busseto, dal 12 al 17 giugno 2018

Il Teatro Regio di Parma organizza il Concorso di cui ha assunto la direzione per il triennio 2017-2019, in virtù dell’accordo siglato con il Comune di Busseto. Il Concorso assegnerà il 1° Premio “Carlo Bergonzi” di 5.000 euro offerto da Chengdu LeMeiSiBo Culture Communication Co. (Cina); il 2° Premio di 3.000 euro offerto dal Lions Club Busseto “Giuseppe Verdi”; il 3° Premio di 1.500 euro. Alla miglior voce femminile sarà inoltre assegnato il Premio speciale Verdissime.com, di 1.000 euro, offerto dall’Associazione Verdissime.com.

Ai vincitori, ai Semifinalisti e ai Finalisti potranno essere inoltre affidati i ruoli de Il cavalier Belfiore, Il barone di Kelbar, La marchesa del Poggio, Giulietta di Kelbar, Edoardo di Sanval, Il signor La Rocca dell’opera Un giorno di regno che nell’ambito del Festival Verdi 2018 sarà in scena al Teatro Giuseppe Verdi di Busseto.

 

Presieduta dal Direttore generale del Teatro Regio di Parma Anna Maria Meo, la Giuria del Concorso sarà composta da autorevoli esponenti del mondo musicale, direttori e responsabili di alcune tra le più prestigiose case d’opera e istituzioni musicali internazionali, cui nella fase finale si potrà aggiungere un membro del Lions Club Busseto “Giuseppe Verdi”.

 

Le domande di partecipazione dovranno essere inviate esclusivamente via mail, entro e non oltre il 27 aprile 2018, all’indirizzo vociverdiane@teatroregioparma.it.

 

I vincitori del Concorso saranno proclamati sabato 16 giugno 2018 al termine del concerto aperto  dei finalisti, accompagnati dalla Filarmonica Arturo Toscanini diretta da Fabrizio Cassi, in programma alle ore 21.00 nel Cortile di Villa Pallavicino a Busseto. Tutti i premiati saranno protagonisti di un recital verdiano domenica 17 giugno 2018 alle ore 21.00, nei pressi della Casa Natale del Maestro a Roncole Verdi.

 

Il regolamento completo e il modulo di iscrizione sono disponibili online.

Per informazioni: Segreteria del 55° Concorso Internazionale di Voci Verdiane, Tel. 0521 203955 – vociverdiane@teatroregioparma.it – http://www.teatroregioparma.it –  http://www.vociverdiane.com

 

“Sin dalla nascita, per volontà del Sindaco di Busseto Gianfranco Stefanini con il tenore Alessandro Ziliani, il Concorso Voci Verdiane Città di Busseto si è contraddistinto per la sua dimensione internazionale – dichiara Giancarlo Contini, Sindaco di Busseto e Presidente del Concorso, – ma si è evoluto negli anni fino alle recenti edizioni affidate alla direzione artistica di Cristina Ferrari e alla guida del grande Leo Nucci. Dallo scorso anno, di ulteriore rinnovamento, il Concorso – ancora una volta dedicato alla memoria di Carlo Bergonzi, il tenore verdiano del secolo – si avvale del prezioso lavoro di organizzazione e di coordinamento realizzato dal Teatro Regio di Parma con cui l’Amministrazione ha stretto una collaborazione pluriennale. Indubbi i vantaggi per Busseto e per il suo Concorso, dati dall’apporto di una istituzione musicale dal prestigio e dalla vocazione così marcatamente internazionale. Oggi il concorso si avvia ad un ulteriore passo avanti con un felice “ritorno”: sul palcoscenico della finale salirà infatti l’orchestra della Fondazione Arturo Toscanini ad accompagnare i giovani talenti selezionati da ogni parte del mondo: l’altra eccellenza del nostro territorio. Busseto, Parma, Verdi e Toscanini insieme per celebrare al meglio il futuro delle Voci Verdiane”.

 

“Il Teatro Regio di Parma rinnova il felice legame con il Concorso Voci Verdiane e il Festival Verdi – dichiara il Direttore generale Anna Maria Meo, – rinforzando la relazione strutturale costruita in questi anni con il Teatro Giuseppe Verdi e il Comune di Busseto, nella volontà di sviluppare al meglio le potenzialità di un Festival che si irradia in un territorio che va oltre i confini di Parma e abbraccia naturalmente le terre di Verdi. Scoprire e valorizzare le nuove generazioni di interpreti verdiani è uno degli obiettivi del Festival, che proprio nella città del Maestro ha individuato il vivaio naturale in cui coltivarne il talento, offrendo occasioni di visibilità, formazione e lavoro ed è proprio in questa direzione che si pone la collaborazione con il Concorso Internazionale Voci Verdiane, grazie anche alle relazioni con le più prestigiose scuole e accademie di canto all’estero”.

 

L’immagine del 56° Concorso Internazionale Voci Verdiane Città di Busseto è un particolare del monumento in bronzo a Giuseppe Verdi, opera dello scultore Luigi Secchi, inaugurato nel 1913 nella piazza centrale di Busseto intitolata al Maestro.

Articoli correlati

Non ci sono commenti

Lascia un commento

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Leggi articolo precedente:
Proseguono le recite di Rigoletto al Teatro Carlo Felice, con repliche fino al 29 dicembre.

   Rigoletto al Teatro Carlo Felice fino al 29 dicembre 2017.  Rigoletto sarà replicato nei prossimi giorni. Dicembre 2017:     Sabato 9 ...

Chiudi